Tag Archivi: codice tributo

Credito d’imposta produzione di videogiochi: Codice tributo

Con Risoluzione 8 giugno 2022, n. 26, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo per l’utilizzo in compensazione, mediante Mod. F24, del credito d’imposta a favore delle imprese di produzione di videogiochi ex art. 15, L. 14 novembre 2016, n. 220. Il credito d’imposta in oggetto, in via generale, dev’essere non inferiore al 15% e non superiore al 40% del costo complessivo di produzione delle opere agevolabili (cinematografiche ed audiovisive).In particolare, il codice tributo da utilizzare è il seguente:  “6977” denominato “credito d’imposta a favore delle imprese di produzione dei videogiochi – art. 15 della legge 14 novembre 2016, n. 220”. Fonte SEAC spa

Credito d’imposta carburante per l’esercizio dell’attività agricola e della pesca: istituito codice tributo

Con Risoluzione 30 maggio 2022, n. 23, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo per l’utilizzo in compensazione, mediante modello F24, del credito d’imposta riconosciuto alle imprese esercenti attività agricola e della pesca, pari al 20% della spesa sostenuta per l’acquisto del carburante effettuato nel primo trimestre solare dell’anno 2022, di cui all’articolo 18, D.L. n. 21/2022.In particolare, il codice tributo da utilizzare da parte dei beneficiari è il seguente: “6965” denominato “Credito d’imposta per l’acquisto di carburanti per l’esercizio dell’attività agricola e della pesca (primo trimestre 2022) – art. 18 del decreto-legge 1° marzo 2022, n. 17″. Fonte SEAC spa

Credito d’imposta imprese editrici per l’acquisto della carta: istituito il codice tributo

Con Risoluzione 22 aprile 2022, n. 19, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo per l’utilizzo in compensazione, mediante modello F24, del credito d’imposta a favore delle imprese editrici di quotidiani e periodici iscritte al Registro degli operatori di comunicazione (Roc).In particolare, l’art. 188, D.L. n. 34/2020, così come modificato dall’art. 96, comma 2, D.L. n. 104/2020 (c.d. Decreto Agosto), riconosce per l’anno 2020 un credito d’imposta pari al 10% della spesa sostenuta nel 2019 per l’acquisto della carta impiegata nella stampa. Inoltre, il Decreto Sostegni-bis ha ribadito la misura agevolativa anche per l’anno 2021, per le spese di acquisto della carta sostenute nel 2020.Il codice tributo è il seguente: “6974” denominato “credito d’imposta a favore delle imprese editrici di quotidiani e […]

Credito d’imposta installazioni pubblicitarie: istituito il codice tributo

Con Risoluzione 22 marzo 2022, n. 15, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo per l’utilizzo in compensazione, mediante modello F24, del credito d’imposta a favore dei titolari di impianti pubblicitari privati o concessi a soggetti privati, destinati all‘affissione di manifesti e ad analoghe installazioni pubblicitarie di natura commerciale,  di cui all’art. 67-bis, D.L. n. 73/2021, c.d. “Decreto Sostegni bis”.In particolare, il codice tributo da utilizzare da parte dei beneficiari è il seguente: “6973” denominato “Credito d’imposta impianti pubblicitari – articolo 67-bis del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73”. Fonte SEAC spa

Credito d’imposta imprese energivore: istituito Codice tributo

Con Risoluzione 21 marzo 2022, n. 13, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo per l’utilizzo in compensazione, tramite F24,  del credito d’imposta a favore delle imprese a forte consumo di energia elettrica, di cui all’art. 15, D.L. n. 4/2022, pari al 20% delle spese sostenute per la componente energetica acquistata ed effettivamente utilizzata nel primo trimestre 2022.Il codice tributo è il seguente: “6960”: denominato “credito d’imposta a favore delle imprese energivore (primo trimestre 2022) – art. 15 del decreto-legge 27 gennaio 2022, n. 4”. Fonte SEAC spa

Credito d’imposta farmacie per l’acquisto di apparecchiature di telemedicina: istituito codice tributo

Con Risoluzione 14 marzo 2022, n. 11, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo per l’utilizzo in compensazione, tramite F24, del credito d’imposta a favore delle farmacie, ex art. 19-septies, n. 137/2020, pari al 50% delle spese effettuate per l’acquisto e il noleggio, nell’anno 2021, di apparecchiature necessarie ad effettuare prestazioni di telemedicina. Il codice tributo è il seguente: “6959”: denominato “credito d’imposta a favore delle farmacie per favorire l’accesso a prestazioni di telemedicina nei piccoli centri”. Si evidenzia che tale credito è utilizzabile a decorrere dal giorno 15 del mese successivo a quello in cui è stata data comunicazione al beneficiario del riconoscimento del credito da parte del Ministero della Salute. Fonte SEAC spa

Istituito il codice tributo per il contributo “start-up”: Risoluzione

Con Risoluzione 20 dicembre 2021, n. 75, l’Agenzia delle Entrate ha istituito lo specifico codice tributo per poter utilizzare in compensazione il contributo a fondo perduto riconosciuto alle “start-up” dall’art. 1-ter, D.L. n. 41/2021, c.d. “Decreto Sostegni”.Il codice tributo è il seguente:   “6956” denominato “Contributo a fondo perduto per le start-up – credito d’imposta da utilizzare in compensazione – art. 1- ter DL n. 41 del 2021”. Fonte SEAC spa

Ridenominazione del codice tributo “2900”: trasformazione delle attività per imposte anticipate

Con Risoluzione 10 dicembre 2021, n. 71, l’Agenzia delle entrate ha ridenominato il codice tributo “2900” per il versamento, tramite modello F24, della commissione per la trasformazione delle attività per imposte anticipate in credito d’imposta, di cui all’articolo 1, comma 241, Legge 30 dicembre 2020, n. 178, in “Canone art. 11 d.l. 59/2016 – commissione art. 1, c. 241, l. 178/2020“. Fonte SEAC spa

Credito d’imposta ACE: codice tributo

Con Risoluzione 10 dicembre 2021, n. 70 l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo per l’utilizzo in compensazione, tramite Modello F24, del credito d’imposta ACE ex art. 19, D.L. n. 73/2021, c.d. “Decreto Sostegni bis”. Il codice tributo è il seguente: “6955” denominato “Credito d’imposta ACE – articolo 19, comma 3, del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73”. Fonte SEAC spa

Credito d’imposta sponsorizzazioni sportive: codice tributo

Con Risoluzione 10 dicembre 2021, n. 69, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo per l’utilizzo in compensazione, tramite mod. F24, del credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari in favore di leghe e società sportive professionistiche e dilettantistiche, ex art. 81, D.L. n. 104/2020.Il codice tributo è il seguente: “6954” denominato “CREDITO D’IMPOSTA SPONSORIZZAZIONI SPORTIVE – articolo 81 del decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104”.    Fonte SEAC spa