Tag Archivi: redditi di lavoro autonomo

Reddito da lavoro autonomo e rimborso spese inerenti l’esercizio dell’attività

DOMANDA Un professionista ha percepito all’esito di un procedimento di mediazione su una controversia in materia di locazione, una somma di denaro per la restituzione di quanto pagato in eccesso (e dedotto) per canoni di locazione dello studio dove svolge l’attività professionale. Qual è il trattamento da applicare ai fini IRPEF per determinare il reddito da lavoro autonomo? RISPOSTA Con Risposta 28 settembre 2022, n. 482, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alla rilevanza, ai fini della determinazione del reddito di lavoro autonomo, delle somme conseguite a rimborso di spese inerenti l’esercizio dell’attività professionale.  L’Amministrazione Finanziaria, richiamando la Risoluzione n. 106/2010, ha ribadito che costituiscono reddito di lavoro autonomo i rimborsi di costi che hanno concorso alla […]

Redditi di lavoro autonomo: la prevalenza del principio di cassa con alcune deroghe

di Forte Nicola Gli esercenti arti e professioni determinano il reddito di lavoro autonomo in base al principio di cassa seguendo le regole previste dall’art. 54, TUIR. Tuttavia, in alcuni casi la deducibilità di specifiche componenti reddituali deve essere effettuata in base al principio di competenza, avendo riguardo all’ammontare di costo maturato nell’esercizio. Le ragioni che hanno indotto il legislatore fiscale a prevedere specifiche deroghe al principio di cassa sono di diverso genere e per questo devono essere verificate caso per caso. Le eccezioni sono talune volte favorevoli ai contribuenti ed in altre occasioni sfavorevoli. Il sistema contabile degli esercenti arti e professioni è fondato sulla tenuta di scritture contabili “adatte” alla rilevazione dei componenti reddituali al momento dell’incasso o del pagamento.  […]