Tag Archivi: protezione dati

Brexit e protezione dati

Il Garante della privacy, attraverso il proprio sito web, ha chiarito che a seguito della Brexit, per il corretto trattamento di dati con il Regno Unito bisogna fare riferimento all’Accordo commerciale e di cooperazione 30 dicembre 2020, stipulato tra Regno Unito e UE, il quale prevede, tra l’altro, che il Regno Unito continua ad applicare il GDPR per un ulteriore periodo di massimo 6 mesi dalla Brexit e, quindi, fino al 30 giugno 2021. In questo periodo, quindi, ogni comunicazione di dati personali verso il Regno Unito può avvenire con le regole valevoli al 31 dicembre 2020 e non è considerata un trasferimento di dati verso un paese terzo. fonte SEAC spa