Tag Archivi: deduzioni

Deduzioni 2021 per gli autotrasportatori

di Katia Pafumi Con Comunicato Stampa 28 giugno 2022, n. 125, il MEF ha reso note le misure agevolative relative alle deduzioni forfetarie per le spese non documentate a favore degli autotrasportatori per il 2021. Di seguito si analizzano i principali aspetti normativi. Soggetti beneficiari Per le imprese autorizzate all’autotrasporto di merci per conto di terzi ai sensi dell’art. 66, TUIR è riconosciuta una deduzione forfetaria delle spese non documentate per i trasporti effettuati personalmente dall’imprenditore, nonché dai singoli soci di società di persone. Invece, tale deduzione non può essere riconosciuta per i trasporti effettuati dai dipendenti o collaboratori.La deduzione in esame può essere usufruita dalle imprese: in contabilità semplificata;in contabilità ordinaria per opzione. La deduzione non è utilizzabile dalle imprese in contabilità ordinaria per obbligo. Deduzioni forfetarie 2021 per i trasporti effettuati dall’imprenditore […]

Definita la modalità (alternativa) di compilazione del mod. IRAP 2022 per le “nuove” deduzioni per i dipendenti

Recentemente l’Agenzia delle Entrate ha fornito gli opportuni chiarimenti in merito alla modalità di compilazione del mod. IRAP 2022 alla luce delle modifiche (formali), in vigore già dal 2021, apportate dal c.d. “Decreto Semplificazioni” alle disposizioni in materia di deduzioni IRAP per il personale dipendente. In particolare l’Agenzia dopo aver fornito le nuove “istruzioni” di esposizione dei dati nel quadro IS, conferma la possibilità di compilare lo stesso secondo le “vecchie” modalità. Con il DL n. 73/2022, c.d. “Decreto Semplificazioni”, è stata rivista, dal punto di vista formale, la disciplina delle deduzioni relative al costo di lavoro dipendente ai fini IRAP di cui all’art. 11, D.Lgs. n. 446/97. In particolare, per […]

Le deduzioni 2021 per gli autotrasportatori

Recentemente il MEF ha individuato l’ammontare delle deduzioni forfetarie riconosciute per il 2021 agli autotrasportatori per i viaggi effettuati. Rispetto al 2020 le misure sono state aumentate e risultano pari a: – € 55 (per il 2020 € 48), per i trasporti effettuati personalmente dall’imprenditore oltre il Comune in cui ha sede l’impresa; – € 19,25 (per il 2020 € 16,80), per i trasporti effettuati personalmente dall’imprenditore all’interno del Comune in cui ha sede l’impresa. Tali deduzioni vanno esposte nel quadro RG / RF del mod. REDDITI 2022, utilizzando gli appositi codici, in base all’ambito territoriale (trasporti effettuati all’interno / oltre il Comune in cui ha sede l’impresa). Agli autotrasportatori […]