Tag Archivi: sconto in fattura

Contabilizzazione dello sconto in fattura

I bonus in edilizia nascono come detrazioni d’imposta, ma, a seguito di opzione, possono in alternativa essere usufruiti sotto forma di sconto in fattura, anticipato dal fornitore, oppure mediante la cessione del credito corrispondente alla detrazione. Nell’ipotesi di sconto in fattura, il fornitore matura un credito d’imposta che compensa il minor credito nei confronti del cliente e procede al recupero dello stesso: utilizzandolo in compensazione nel mod. F24 nel medesimo arco temporale in cui il committente dei lavori avrebbe utilizzato la detrazione; cedendo a sua volta il credito a terzi. Lo sconto in fattura (ma anche la cessione del credito) consente al beneficiario della detrazione di recuperare immediatamente il beneficio fiscale che altrimenti sarebbe diluito […]

Sconto in fattura per lavori edili non indicato: non è possibile emettere una nota di credito

La mancata indicazione, da parte del fornitore, dello sconto in fattura corrispondente alla detrazione spettante al committente per gli specifici interventi edilizi agevolati non può essere regolarizzata tramite l’emissione di una nota di credito.Detta omissione non pregiudica, infatti, la validità della fattura.Di conseguenza al committente rimane soltanto la possibilità di usufruire della detrazione nel mod. 730 / REDDITI (prima rata) ovvero di optare per la cessione del corrispondente credito. In luogo dell’utilizzo diretto in dichiarazione dei redditi delle detrazioni spettanti per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio / riqualificazione energetica (detrazioni tra il 50% e il 110%) il contribuente, per effetto di quanto stabilito dall’art. 121, DL n. 34/2020, […]

La responsabilità solidale per cessione del credito / sconto in fattura da detrazioni edilizie

Con il c.d. “Decreto Aiuti” e successivamente con il c.d. “Decreto Aiuti-bis” il Legislatore ha rivisto le regole in tema di opzioni per la cessione del credito / sconto in fattura delle specifiche detrazioni fiscali collegate con interventi edilizi e di riqualificazione energetica (detrazioni dal 50% al 110%).In particolare è stata modificata la disciplina della responsabilità in solido del cessionario / fornitore che ha applicato lo sconto in fattura, in presenza di concorso nella violazione.Recentemente l’Agenzia delle Entrate è tornata a fornire chiarimenti in merito alla responsabilità solidale a seguito delle predette novità. L’art. 121, DL n. 34/2020, dedicato alle opzioni per lo sconto in fattura / cessione del credito […]