Tag Archivi: Registrazione

La registrazione di atti privati sottoscritti con firma elettronica

Con Risposta a istanza di Consulenza giuridica 27 ottobre 2021, n. 14, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito al corretto utilizzo delle firme elettroniche per la registrazione di atti privati, ed in particolare di contratti preliminari di compravendita. L’Agenzia evidenzia che i contratti preliminari di compravendita immobiliare, redatti come documenti informatici, devono essere sottoscritti con firma elettronica qualificata o con firma digitale. L’assenza di una delle due tipologie di firme comporta la nullità del contratto. Così come disposto dall’art. 38, D.P.R. n. 131/1986, la nullità o l’annullabilità dell’atto non dispensa dall’obbligo di chiedere la registrazione e di pagare la relativa imposta. Tuttavia, tale imposta assolta deve essere restituita per la parte eccedente la misura fissa, quando l’atto sia dichiarato nullo o annullato, per causa non imputabile […]

Registrazione scritture private con FEA: Risoluzione

Con Risoluzione 8 aprile 2021, n.23, l’Agenzia delle Entrate ha fornito indicazioni relativamente alla registrazione delle scritture private sottoscritte con firma elettronica avanzata (FEA). In particolare, l’Agenzia non entra nel merito dell’effettiva validità ed efficacia degli atti sottoscritti tramite FEA; si tratta, infatti, di una problematica di ordine civilistico, che non esplica effetti in tema di imposta registro. Sotto il profilo tributario, infatti, i contratti preliminari in forma di scrittura privata con FEA sono in ogni caso da sottoporre a registrazione con il versamento della relativa imposta secondo le regole generali del D.P.R. n. 131/1986; tali atti sono inoltre soggetti anche ad imposta di bollo sin dall’origine (art. 2, D.P.R. n. 642/1972). fonte SEAC spa