Tag Archivi: mod. Redditi

Mod. Redditi PF integrativo in caso di 730/2022 con premi di risultato

DOMANDA In seguito all’elaborazione di una dichiarazione congiunta tramite Mod. 730/2022, con addizionale regionale e addizionale comunale rimborsate ed IRPEF ed imposta sostitutiva trattenute, è pervenuto un ulteriore Mod. CU 2022 e, pertanto, si è reso necessario compilare una dichiarazione integrativa con Mod. Redditi 2022. Dovendo inserire il conguaglio 730/4 in busta paga, in che modo devono essere collocati tali importi nella dichiarazione integrativa? RISPOSTA In caso di compilazione del Mod. 730/2022 in caso di dichiarazione congiunta e, in seguito, di una dichiarazione integrativa con Mod. Redditi PF, tali importi devono essere indicati con le seguenti modalità: l’importo relativo all’addizionale regionale dev’essere indicato nel rigo RV6, col. 2. In particolare, nel caso di dichiarazione 730/2022 congiunta, si […]

Canoni di locazione non percepiti o rinegoziati nel 2021 e il Mod. Redditi 2022

Si illustrano le modalità di compilazione del mod. REDDITI 2022 PF per i redditi derivanti dalla locazione di immobili nel caso in cui: – i canoni 2021 non siano stati (in tutto o in parte) percepiti; – nel corso del 2021 il locatore abbia riconosciuto una riduzione del canone al locatario. A tal fine va tenuto presente che: – i canoni di locazione concorrono alla formazione del reddito del locatore (da assoggettare ad IRPEF ovvero a cedolare secca) in base all’ammontare risultante dal contratto; – per le locazioni immobiliari abitative, il locatore non è tenuto a dichiarare i canoni non percepiti (a prescindere dalla data di stipula del contratto), se […]

Il fondo patrimoniale e il mod. Redditi 2022

Con la costituzione di un fondo patrimoniale i coniugi possono “salvaguardare” i propri beni (immobili / mobili iscritti in pubblici registri / titoli di credito) da azioni esecutive da parte dei creditori per le obbligazioni sorte nell’ambito dell’esercizio dell’attività professionale o imprenditoriale, a seguito del vincolo di destinazione dei beni e dei relativi frutti al solo soddisfacimento dei bisogni della famiglia. Ai fini delle imposte dirette i redditi dei beni che formano oggetto del fondo sono imputati al 50% a ciascun coniuge a prescindere dalle percentuali di proprietà dei beni stessi. Il fondo patrimoniale, istituito per garantire il soddisfacimento dei bisogni della famiglia, può rappresentare anche uno strumento a disposizione […]