Tag Archivi: Mod. F24

Codice identificativo “80”- “Accollante del debito di imposta” nel Mod. F24: Risoluzione

Con Risoluzione 6 ottobre 2021, n. 59, l’Agenzia delle Entrate ha reso nota l’attivazione del codice identificativo “80” denominato “Accollante del debito di imposta” da indicare nel modello di versamento F24, nel caso di accollo del debito d’imposta altrui.Tale codice va indicato nel campo “Codice identificativo” della sezione “Contribuente” del modello F24, unitamente al codice fiscale dell’accollante che deve essere riportato nel campo “Codice fiscale del coobbligato, erede, genitore, tutore o curatore fallimentare“.Le istruzioni della Risoluzione in esame si applicano a partire dal 12 ottobre 2021. Fonte SEAC spa

Estensione dell’utilizzo del Mod. F24: Provvedimento

Con Provvedimento 27 novembre 2020, l’Agenzia delle Entrate ha disposto l’estensione dell’utilizzo del Mod. F24 per il versamento: delle somme dovute in relazione alla registrazione degli atti pubblici e delle scritture private autenticate, di cui al D.P.R. n. 131/1986;dell’imposta sulle donazioni, di cui al D.L. n. 262/2006 e al D.Lgs. n. 346/1990, nei casi di registrazione degli atti presso gli uffici territoriali dell’Agenzia delle Entrate. I relativi codici tributo saranno istituiti con Risoluzione dell’Agenzia. Si dispone, inoltre, che fino al 30 giugno 2021 potrà essere utilizzato il Mod. F23, secondo le attuali modalità, mentre a partire dal 1° luglio 2021 si dovrà utilizzare esclusivamente con il Mod. F24. fonte SEAC spa