Tag Archivi: esenzione

Fringe benefits 2022: esenzione fino a 600 euro

L’articolo 12 del Decreto Legge n. 115/2022 (c.d. Decreto Aiuti-bis) ha previsto che, per l’anno 2022, in deroga a quanto disposto dall’articolo 51, comma 3 del TUIR, il valore dei beni ceduti e dei servizi prestati ai lavoratori dipendenti non concorre a formare il reddito entro il limite complessivo di 600 euro. Inoltre, il decreto ha riconosciuto, per l’anno 2022, la non concorrenza alla formazione del reddito di lavoro dipendente, nel predetto limite di 600 euro, anche alle somme erogate o rimborsate agli stessi dai datori di lavoro per il pagamento delle utenze domestiche del servizio idrico integrato, dell’energia elettrica e del gas naturale. di Alice Vindimian – Centro Studi Normativa […]

Esenzione per servizi prestati dal Gruppo IVA: Sentenza Corte di giustizia UE

Con Sentenza 18 novembre 2020, causa C-77/19, la Corte di Giustizia UE si è espressa sull’interpretazione dell’art. 132, lett. f), della Direttiva Iva, secondo il quale sono esenti da IVA le prestazioni di servizi effettuate da associazioni autonome di persone che esercitano un’attività esente o per la quale non hanno la qualità di soggetti passivi, al fine di rendere ai loro membri i servizi direttamente necessari all’esercizio di tale attività, quando tali associazioni si limitano ad esigere l’esatto rimborso della parte delle spese comuni loro spettante. Secondo la Suprema Corte, qualora tali membri aderiscano ad un Gruppo IVA, la soggettività passiva è attribuita unitariamente ed esclusivamente al Gruppo e non ai singoli aderenti: di conseguenza i […]