Tag Archivi: Comunicato stampa

Irregolare funzionamento dei servizi informatici AE: Comunicato Stampa

Con Comunicato Stampa 31 marzo 2022, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito al blocco del sito e dei servizi telematici da essa erogati, verificatosi nel pomeriggio del 30 marzo 2022; la Società di Gestione del Sistema Informatico della Fiscalità (Sogei) ha ricondotto la causa dei problemi tecnici ad alcuni anomali cali di tensione elettrica, i quali hanno comportato un danneggiamento dei sistemi impiantistici dell’Agenzia.In particolare, non appena Sogei avrà terminato il ripristino dei servizi, l’Agenzia provvederà alla predisposizione di un apposito provvedimento di irregolare funzionamento degli uffici, nonché alla proroga dei termini in scadenza durante il periodo di mancato funzionamento, secondo quanto disposto dall’articolo 1, D.L. n. 498/1961. Fonte SEAC spa

Pubblicazione elenco degli enti iscritti all’Anagrafe delle Onlus: Comunicato stampa

Con Comunicato Stampa 28 marzo 2022, l’Agenzia delle Entrate ha comunicato sul proprio sito l’avvenuta pubblicazione online dell’elenco degli enti iscritti all’Anagrafe delle Onlus. In particolare, ai sensi dell’articolo 34, D.M. n. 106/2020, viene riconosciuta a tali enti la possibilità di perfezionare la loro iscrizione nel Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) entro il 31 marzo del periodo di imposta successivo al rilascio di apposita autorizzazione ad opera della Commissione Europea (art. 101, comma 10, D.Lgs. n. 117/2017).Gli enti che conseguiranno l’iscrizione nel RUNTS saranno cancellati dall’Anagrafe delle Onlus, mentre la mancata presentazione della domanda entro il termine del 31 marzo comporterà l’obbligo in capo all’ente di devolvere il proprio patrimonio per la parte d’incremento realizzata nel periodo di iscrizione all’Anagrafe delle Onlus.   L’Anagrafe delle Onlus è […]

Pronte le istruzioni per il Tax credit tessile: Comunicato Stampa

Con Comunicato Stampa 29 ottobre 2021, l’Agenzia delle Entrate ha annunciato che è possibile presentare la domanda per accedere al bonus tessile, moda e accessori, ossia un credito d’imposta pari al 30% del valore calcolato sulle rimanenze di magazzino  introdotto dal c.d. “decreto Rilancio”, a partire dal: 29 ottobre sino al 22 novembre 2021, relativo all’anno 2020;10 maggio al 10 giugno 2022, riferito all’anno d’imposta 2021. L’invio della domanda, però, rimane in attesa dell’autorizzazione della Commissione europea. Una volta arrivato il via libera, gli operatori potranno utilizzare il credito, esclusivamente in compensazione entro e non oltre il periodo d’imposta successivo a quello di maturazione.Al termine del periodo di presentazione delle comunicazioni, sulla base delle richieste pervenute, l’Agenzia determinerà e […]

Diffusione false e-mail Agenzia delle Entrate: Comunicato Stampa

Con Comunicato Stampa 19 ottobre 2021, l’Agenzia delle Entrate ha reso nota la diffusione in rete di false e-mail, provenienti da un indirizzo di posta elettronica apparentemente riconducibile all’Agenzia delle Entrate. A tal proposito, l’Agenzia ha invitato i destinatari a cestinare la e-mail ed a non aprire gli allegati in essa contenuti. Inoltre, per qualsiasi altra informazione, in caso di dubbi, ha ricordato che è possibile: consultare la sezione “Focus sul phishing”, sul sito dell’Agenzia delle Entrate;contattare il call center al numero 800.909696 per chiedere conferma dell’effettivo invio da parte dell’Agenzia dell’e-mail ricevuta.  Fonte SEAC spa

ATAD e schema di circolare: Comunicato Stampa

Con Comunicato Stampa 18 ottobre 2021, l’Agenzia delle Entrate ha reso noto che è disponibile in consultazione, sul proprio sito, lo schema di circolare che fornisce chiarimenti sulla disciplina dei “Disallineamenti da Ibridi” contenuta nel decreto legislativo di recepimento della direttiva antielusione (ex D.lgs. n. 142/2018).Si tratta di una serie di misure adottate per impedire alle multinazionali di sfruttare le differenze tra le diverse giurisdizioni fiscali per ottenere una riduzione delle basi imponibili.In particolare, la bozza di circolare si sofferma sui requisiti per l’applicazione della disciplina in oggetto, distinguendo quelli soggettivi da quelli oggettivi.I soggetti interessati hanno tempo fino al 19 novembre 2021 per inviare le proprie osservazioni e proposte di modifica o di integrazione all’indirizzo mail: dc.gci.settorecontrollo@agenziaentrate.it. Al […]

Misure urgenti in materia economica e fiscale: Comunicato stampa

Con Comunicato Stampa 15 ottobre 2021, n. 41, il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto legge recante “misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili”. In particolare, per la sezione “Fisco”, tenuto conto degli effetti economici derivanti dall’emergenza Covid-19 e al fine di tutelare i contribuenti maggiormente in difficoltà, il decreto legge prevede: il differimento del versamento delle rate delle definizioni agevolate dei carichi affidati alla riscossione: potranno essere versate entro il 30 novembre 2021 le rate in scadenze nel 2020 e in scadenza dal 28 febbraio al 31 luglio 2021;l’estensione a 150 giorni dalla notifica (originariamente 60) del termine per l’adempimento spontaneo delle cartelle di pagamento notificate dal 1° […]

CFP: Comunicato stampa

Con Comunicato Stampa 14 ottobre 2021, l’Agenzia delle Entrate ha reso note le istruzioni per poter fruire, a partire dal 14 ottobre 2021 fino al 13 dicembre 2021, del contributo “Sostegni” (art. 1. D.L. n. 41/2021) ed altresì del contributo “Sostegni-bis alternativo” (art. 1 commi da 5 a 13, D.L. n. 73/2021).Con Provvedimento 13 ottobre 2021, è stato approvato infatti il corrispondente modello di domanda e le relative istruzioni.In particolare, è stato chiarito che: i soggetti beneficiari sono coloro che svolgono attività d’impresa, di lavoro autonomo e di reddito agrario titolari di partita IVA che hanno conseguito, nel 2019, ricavi o compensi fra 10 e 15 milioni di euro.  Inoltre, per la richiesta del contributo “Sostegni” è necessario aver registrato un calo di almeno il 30% tra l’ammontare […]

Crediti d’imposta Teatro e Tessile: Comunicato Stampa

Con Comunicato Stampa 11 ottobre 2021, l’Agenzia delle Entrate ha annunciato che a partire dal 14 ottobre sino al 15 novembre 2021 è possibile presentare la domanda per accedere al Bonus Teatro e spettacoli, ossia un credito d’imposta a favore delle imprese esercenti le attività teatrali e gli spettacoli dal vivo che hanno subìto nell’anno 2020 una riduzione del fatturato pari ad almeno il 20% rispetto al 2019.In particolare, la domanda può essere trasmessa direttamente dal contribuente ovvero da un intermediario, esclusivamente con modalità telematica attraverso i servizi messi a disposizione dall’Agenzia delle entrate.Entro 5 giorni l’Amministrazione rilascerà una ricevuta che attesta la presa in carico della comunicazione ovvero lo scarto con l’indicazione delle relative motivazioni.Al […]

Riforma del sistema fiscale: Comunicato stampa

Con Comunicato stampa 5 ottobre 2021, n. 39, il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente del Consiglio, ha approvato il disegno di legge delega per la revisione del sistema fiscale.In particolare, il disegno di legge concerne: la riforma delle imposte sui redditi personali, IRPEF e imposte sostitutive;la semplificazione dell’IRES, delle imposte indirette e della gestione dell’IVA;il superamento in maniera graduale dell’IRAP;la riforma del Catasto finalizzata all’emersione di immobili e terreni non accatastati, nonché alla determinazione del relativo valore patrimoniale sulla base dei valori di mercato attraverso meccanismi di adeguamento periodico;la sostituzione delle addizionali regionali e comunali all’IRPEF con delle rispettive sovraimposte;la riforma del sistema della riscossione;il riordino delle norme all’interno dei Codici nonché la codificazione delle norme tributarie. Fonte SEAC spa

Credito d’imposta sanificazione e acquisto DPI: Comunicato Stampa

Con Comunicato Stampa 4 ottobre 2021, l’Agenzia delle Entrate ha annunciato che a partire dal 4 ottobre sino al 4 novembre 2021 è possibile presentare la domanda per accedere al credito d’imposta per la sanificazione e l’acquisto dei dispositivi di protezione introdotto dal Decreto Sostegni-bis. In particolare, la domanda può essere trasmessa direttamente dal contribuente ovvero da un intermediario. Si può utilizzare sia il servizio web presente nell’area riservata del sito delle Entrate, sia i tradizionali canali telematici dell’Agenzia.Entro 5 giorni l’Amministrazione rilascerà una ricevuta che attesta la presa in carico della comunicazione ovvero lo scarto con l’indicazione delle relative motivazioni.Al termine del periodo di presentazione delle comunicazioni, sulla base delle richieste pervenute, l’Agenzia determinerà e renderà nota, con uno specifico provvedimento, la quota percentuale dei crediti effettivamente fruibili, in rapporto alle risorse disponibili. Fonte SEAC […]