Tag Archivi: circolare

Le novità della circolare n. 28/2022 sul visto di conformità – bonus edilizi (1a parte)

Con Circolare 25 luglio 2022, n. 28, l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile la seconda parte della guida (elaborata congiuntamente alla Consulta dei CAF) relativa ai controlli che CAF e professionisti abilitati devono effettuare per il rilascio del visto di conformità sulle dichiarazioni relative al periodo d’imposta 2021. In particolare, il documento in esame, recependo alcuni chiarimenti forniti con la precedente Circolare 23 giugno 2022, n. 23, propone una trattazione sistematica delle disposizioni normative e delle indicazioni di prassi riguardanti le detrazioni pluriennali relative a spese per interventi di: recupero del patrimonio edilizio;sisma bonus;bonus verde;bonus facciate;bonus arredo;installazione di colonnine di ricarica per veicoli elettrici;ecobonus;superbonus. Nella presente Informativa si propone una breve analisi degli aspetti rilevanti circa la documentazione utile ai fini dell’apposizione del visto di […]

Le novità della circolare n. 24/2022 sul visto di conformità (3a parte)

Con Circolare 7 luglio 2022, n. 24, l’Agenzia delle Entrate ha diramato la prima parte della guida (elaborata congiuntamente alla Consulta dei CAF) relativa ai controlli che CAF e professionisti abilitati devono effettuare per il rilascio del visto di conformità sulle dichiarazioni relative al periodo d’imposta 2021. Nella presente Informativa si conclude l’analisi delle novità contenute nella citata Circolare, in relazione ai seseguenti crediti di imposta: credito d’imposta per riacquisto della prima casa;credito d’imposta per canoni di locazione non percepiti;credito d’imposta per acquisto prima casa under 36;credito d’imposta per monopattini elettrici e servizi di mobilità elettrica;credito di imposta per spese per sanificazione e acquisto di DPI;credito d’imposta per depuratori acqua e riduzione consumo di plastica. CREDITO D’IMPOSTA PER RIACQUISTO DELLA PRIMA CASA Le previsioni in […]

Le novità della Circolare n. 24/2022 sul visto di conformità (2a parte)

Con Circolare 7 luglio 2022, n. 24, l’Agenzia delle Entrate ha diramato la prima parte della guida (elaborata congiuntamente alla Consulta dei CAF) relativa ai controlli che CAF e professionisti abilitati devono effettuare per il rilascio del visto di conformità sulle dichiarazioni relative al periodo d’imposta 2021. Nella presente Informativa si prosegue l’analisi delle novità contenute nella citata Circolare, in relazione: alle spese di istruzione;alle spese relative ai beni soggetti a regime vincolistico;alle spese per iscrizione di ragazzi di età 5-18 anni a scuole musicaliai contributi per addetti servizi domestici e familiari;alle spese per l’acquisto o la costruzione di abitazioni date in locazione;alla detrazione del 20% spettante in relazione al cd. “bonus vacanze”. Nella prossima Informativa si concluderà la trattazione degli ulteriori chiarimenti forniti. SPESE DI ISTRUZIONE […]

Le novità della Circolare n. 24/2022 sul visto di conformità (1a parte)

Con Circolare 7 luglio 2022, n. 24, l’Agenzia delle Entrate ha diramato la prima parte della guida (elaborata congiuntamente alla Consulta dei CAF) relativa ai controlli che CAF e professionisti abilitati devono effettuare per il rilascio del visto di conformità sulle dichiarazioni relative al periodo d’imposta 2021. Come usuale, vengono trattati i seguenti argomenti: spese che danno diritto a detrazioni d’imposta;spese che danno diritto a deduzioni dal reddito;crediti d’imposta;altri elementi rilevanti per la compilazione della dichiarazione e l’apposizione del visto di conformità. Nelle prime pagine della citata Circolare si legge che le detrazioni pluriennali relative ad immobili (recupero del patrimonio edilizio, sisma bonus, bonus verde, bonus facciate, ecobonus e superbonus) saranno oggetto di trattazione in un ulteriore documento di prassi. Nella presente Informativa si inizia l’analisi delle novità contenute nella […]

I chiarimenti dell’Agenzia in tema di bonus edilizi: Circolare

Con Circolare 27 maggio 2022, n. 19, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alle novità in materia di superbonus e altri bonus edilizi apportate dalla Legge di Bilancio 2022 e dai recenti decreti emanati dal governo.In particolare, nella Circolare l’Agenzia ha fornito un’analisi dettagliata in relazione ai seguenti ambiti: la disciplina in tema di prezzari, specificandone le modalità di utilizzo e le date di applicabilità;l’estensione della detraibilità delle spese per visto di conformità e asseverazione, per cui è possibile portare in detrazione le spese sostenute a partire dal 12 novembre 2021, anche con riguardo ai bonus diversi dal Superbonus;l’esonero, per le spese sostenute a partire dal 12 novembre 2021, dell’obbligo di presentazione del visto di conformità e dell’asseverazione per interventi […]

I chiarimenti dell’Agenzia sulle novità del c.d. “Rientro dei cervelli”: Circolare

Con Circolare 25 maggio 2022, n. 17, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito all’estensione prevista dall’art. 1, comma 763, Legge n. 234/2021 (Legge di Bilancio 2022), della fruizione degli incentivi per il rientro di docenti e ricercatori in Italia (ex art. 44, D.L. n. 78/2010).In particolare, nella predetta Circolare vengono esaminati:   l’ambito applicativo dell’agevolazione;le modalità di esercizio dell’opzione;i requisiti per l’accesso al beneficio;l’applicabilità dell’opzione per i ricercatori e docenti che fruivano degli incentivi al 31 dicembre 2019;il reddito di riferimento sui cui calcolare gli importi da versare per beneficiare dell’agevolazione. Fonte SEAC spa

Riduzione IRES 50% per soggetti con attività di utilità sociale: Circolare

Con Circolare 18 maggio 2022, n. 15, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito all’applicazione dell’art. 6, D.P.R. n. 601/1973, il quale dispone la riduzione del 50% dell’aliquota IRES sul reddito conseguito da specifici soggetti che svolgono attività di marcata utilità sociale.In particolare, la stessa Agenzia, dopo aver riepilogato il quadro normativo di riferimento e i requisiti di accesso al beneficio fiscale  analizza l’applicazione dell’agevolazione con riferimento:  ai c.d. “enti ospedalieri“;alle fondazioni di origine bancaria (ex D.Lgs. n. 153/1999);agli enti religiosi civilmente riconosciuti. Fonte SEAC spa

Le novità fiscali introdotte dalla Legge di Bilancio 2022: Circolare

Con Circolare 17 maggio 2022, n. 14, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alle novità fiscali relative ai crediti d’imposta introdotti dalla Legge di Bilancio 2022.In particolare, l’amministrazione finanziaria ha analizzato le novità normative connesse a: credito d’imposta per investimenti in beni strumentali nuovi;credito d’imposta in ricerca e sviluppo, in transizione ecologica, in innovazione tecnologica 4.0 e in altre attività innovative;credito d’imposta per le spese di consulenza relative alla quotazione delle Pmi;c.d. “povertà educativa“;tax credit librerie;    bonus acqua potabile;tax credit impianti di compostaggio nei centri agroalimentari. Fonte SEAC spa

Crediti d’imposta per l’acquisto di energia elettrica: Circolare

Con Circolare 13 maggio 2022 n. 13, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito ai crediti d’imposta per l’acquisto di energia elettrica per le imprese “energivore” e “non energivore” previste dal c.d. Decreto Sostegni-ter e c.d. Decreto Ucraina, al fine di contenere gli effetti degli incrementi dei prezzi dell’energia elettrica e del gas naturale e contrastare  gli effetti economici della grave crisi internazionale in atto in Ucraina.In particolare, i benefici fiscali previsti sono: credito d’imposta a favore delle imprese energivore in relazione alle spese sostenute per la componente energetica acquistata ed effettivamente utilizzata nel primo trimestre 2022 (articolo 15, D.L. n. 4/2022);credito d’imposta, a favore delle imprese energivore in proporzione alle spese sostenute per la componente energetica acquistata ed effettivamente utilizzata nel secondo trimestre 2022 (articolo 4, D.L. n. 17/2022);credito d’imposta, a favore delle […]

Il nuovo regime fiscale dei P.I.R.: Circolare

Con Circolare 4 maggio 2022, n. 10, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito al regime fiscale dei piani di risparmio a lungo termine (c.d. “P.I.R.“), alla luce delle modifiche apportate dalla Legge di Bilancio 2022 (art. 1, commi 26, 27, e 912, Legge n. 234/2021). In particolare, l’amministrazione finanziaria ha delineato: le diverse tipologie di PIR;i nuovi limiti di investimento dei PIR ordinari;le modifiche ai PIR alternativi, approfondendo: la deroga al principio di “unicità”;le modifiche apportate al credito d’imposta. Fonte SEAC spa