Tag Archivi: analisi di bilancio

Analisi di bilancio al servizio dell’antiriciclaggio

L’analisi di bilancio è ricordata principalmente come strumento di supporto alla gestione aziendale. L’analisi di bilancio però viene utilizzata anche in altri contesti. Si pensi ad esempio, all’utilizzo degli early warnings quali strumenti di emersione precoce delle crisi di impresa. In questo articolo vedremo un caso particolare di utilizzo degli strumenti di bilancio: un insieme di indicatori correlati tra di loro con lo scopo di far emergere le cosiddette società cartiere. di Giuseppe Toccoli – Dottore commercialista in Trento Le cosiddette società cartiere sono imprese che emettono fatture per operazioni inesistenti consentendo a imprese produttive di utilizzarle sia ai fini di evasione fiscale sia ai fini di riciclaggio o per altri scopi illegali. Nei quaderni dell’antiriciclaggio, edito […]

Il merito creditizio (rating) e l’analisi di bilancio – Seconda parte

Per merito creditizio si intende l’affidabilità di un determinato soggetto da un punto di vista economico e finanziario nei confronti del sistema bancario.Alla base del merito creditizio c’è una valutazione con due parti in gioco: il valutatore (la banca) e il valutato (l’impresa). La creazione di modelli statistico matematici hanno contribuito a rendere questa valutazione il più oggettiva possibile.Tra i diversi criteri di valutazione vi sono degli indicatori che derivano dall’analisi di bilancio che riguardano però solamente una parte dell’analisi tradizionale in quanto si concentrano solamente sul rischio finanziario tralasciando altri aspetti che normalmente vengono presi in considerazione dagli analisti di bilancio. di Giuseppe Toccoli Rating e analisi di bilancio […]

Il merito creditizio (rating) e l’analisi di bilancio

Per merito creditizio si intende l’affidabilità di un determinato soggetto da un punto di vista economico e finanziario nei confronti del sistema bancario. Alla base del merito creditizio c’è una valutazione con due parti in gioco: il valutatore (la banca) e il valutato (l’impresa). La creazione di modelli statistico matematici hanno contribuito a rendere questa valutazione il più oggettiva possibile.Tra i diversi criteri di valutazione vi sono degli indicatori che derivano dall’analisi di bilancio che riguardano però solamente una parte dell’analisi tradizionale in quanto si concentrano solamente sul rischio finanziario tralasciando altri aspetti che normalmente vengono presi in considerazione dagli analisti di bilancio. di Toccoli Giuseppe Premessa Con gli accordi […]