ACE e trasformazione snc in srl

DOMANDA

Una snc costituita nel 2008 si è trasformata in srl l’1.10.2021. Come va determinata l’ACE del periodo ante e post trasformazione? Più specificatamente, per quale periodo spetta l’ACE “innovativa”?

RISPOSTA

La trasformazione della snc in srl nel corso del 2021 determina l’interruzione del periodo d’imposta alla data di effetto della stessa, ossia dalla data di iscrizione della delibera nel Registro Imprese

.In particolare si delineano 2 periodi d’imposta:

  • il periodo ante trasformazione (dall’1.1 al 30.9.2021), per il quale la dichiarazione dei redditi / IRAP va presentata entro la fine del nono mese dalla data di effetto, ossia entro il 30.6.2022;
  • il periodo post trasformazione (dall’1.10 al 31.12.2021), per il quale la dichiarazione dei redditi / IRAP va presentata entro la fine dell’undicesimo mese dalla chiusura dell’esercizio, ossia entro il 30.11.2022.

Come stabilito dall’art. 19, DL n. 73/2021, l’ACE “innovativa”, ossia l’agevolazione determinata con applicazione della maggior percentuale del 15% (in luogo dell’ordinario 1,3%) alla variazione in aumento del capitale proprio rispetto a quella del periodo precedente, spetta “nel periodo d’imposta successivo a quello in corso al 31.12.2020”. Di conseguenza:

  • per il periodo ante trasformazione spetta l’ACE “innovativa”;
  • per il periodo post trasformazione spetta l’ACE ordinaria.

Fonte Seac spa