Nuova Classificazione Ateco 2007 aggiornamento 2022: Risoluzione

Con Risoluzione 4 maggio 2022, n. 20, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alle modalità di verifica del codice attività attualmente presente in Anagrafe Tributaria. 
In particolare, l’Agenzia ha precisato che i contribuenti possono verificare se il codice attività loro comunicato in precedenza sia variato, a seguito della pubblicazione della nuova Classificazione Ateco 2007 aggiornamento 2022 ad opera dell’ISTAT, accedendo alla propria area riservata del sito internet dell’Agenzia tramite: 

  • SPID;
  • Carta nazionale dei servizi (CNS);
  • Carta di identità elettronica (CIE)

Tale classificazione, in vigore dal 1° gennaio 2022, è stata recepita a livello amministrativo dal 1° aprile 2022 e pertanto l’Agenzia ha ad essa adeguato le funzioni di acquisizione dei modelli anagrafici.
Ai sensi degli artt. 35 e 35-ter, D.P.R. n. 633/1972, l’adozione della nuova Classificazione Ateco 2007 non comporta l’obbligo di presentazione di una apposita dichiarazione di variazione dei dati.

Fonte SEAC spa