Credito d’imposta per l’acquisto di monopattini elettrici: Provvedimento

Con Provvedimento 23 maggio 2022, l’Agenzia delle Entrate ha definito la percentuale del credito d’imposta spettante, a favore delle persone fisiche che, dal 1° agosto al 31 dicembre 2020, hanno sostenuto spese per l’acquisto di monopattini elettrici, biciclette elettriche o muscolari, abbonamenti al trasporto pubblico, servizi di mobilità elettrica in condivisione o sostenibile, nella misura massima di 750 euro e nel limite complessivo di spesa di 5 milioni di euro, ai sensi dell’articolo 44, comma 1-septies, D.L. n. 34/2020.
In particolare, il documento in oggetto precisa che:

  • il credito d’imposta spettante a ciascun beneficiario è pari al 100% dell’importo del credito risultante dall’ultima istanza validamente presentata; nello specifico, le domande validatamente presentate e l’ammontare complessivo dei crediti d’imposta risultanti, tenuto conto delle spese agevolabili indicate, è inferiore al suddetto limite di spesa di 5 milioni di euro;
  • il credito d’imposta è utilizzabile esclusivamente nella dichiarazione dei redditi, in diminuzione delle imposte dovute e può essere fruito non oltre il periodo d’imposta 2022.

L’istanza per il riconoscimento del credito d’imposta poteva essere presentata all’Agenzia delle Entrate dal 13 aprile al 13 maggio 2022 ( Provvedimento 28 gennaio 2022).

Fonte SEAC spa