Archivi Giornalieri: Maggio 31, 2022

Criteri per l’individuazione di elementi di incoerenza nel Mod. 730: Provvedimento

Con Provvedimento 30 maggio 2022, n. 184653, l’Agenzia delle Entrate ha reso noti i criteri per l’individuazione degli elementi di incoerenza delle dichiarazioni dei redditi modello 730/2022 con esito a rimborso, finalizzati ai controlli preventivi ex art. 5, comma 3-bis, D.Lgs. n. 175/2014. In particolare, gli elementi di incoerenza sono individuati: nello scostamento per importi significativi dei dati risultanti nei modelli di versamento, nelle certificazioni uniche e nelle dichiarazioni dell’anno precedente, o nella presenza di altri elementi di significativa incoerenza rispetto ai dati inviati da enti esterni o a quelli esposti nelle certificazioni uniche;nella presenza di situazioni di rischio individuate in base alle irregolarità verificatesi negli anni precedenti. Fonte SEAC spa

IVA applicabile alle cessioni di veicoli per disabili: Interpello

Con Risposta ad Interpello 30 maggio 2022, n. 313, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito all’aliquota IVA applicabile alle cessioni di veicoli per disabili.In particolare, l’Amministrazione finanziaria ha chiarito che, ai sensi dell’art. 1, D.M. 16 maggio 1986, come da ultimo modificato dal Decreto MEF 13 gennaio 2022, ai fini dell’applicazione dell’aliquota IVA al 4%, è sufficiente presentare la patente di guida recante l’indicazione degli adattamenti al veicolo.Pertanto, i documenti che il soggetto disabile deve presentare per l’ottenimento dell’aliquota IVA ridotta sono: l’atto notorio o la dichiarazione di responsabilità attestante che nel quadriennio anteriore non si è fruito dell’agevolazione;copia semplice della patente posseduta, ove essa contenga l’indicazione di adattamenti, anche di serie, per il […]