Archivi Giornalieri: Aprile 27, 2022

Regime IVA editoria: percentuale forfetaria di resa al 95% per tutto il 2021

Con Risposta 22 aprile 2022, n. 207, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito all’applicazione del regime IVA per l’editoria sulla base di quanto disposto dall’art. 74, D.P.R. n. 633/1972, con particolare riferimento al metodo delle copie consegnate o spedite, diminuito della forfetizzazione della resa, pari all’80% per quotidiani e periodici.Al fine di supportare il comparto editoria dagli effetti della pandemia Covid-19, la predetta percentuale di forfetizzazione della resa è stata aumentata al 95%, dapprima dall’art. 187, comma 1, D.L. n. 34/2020 (c.d. “Decreto Rilancio“) e, successivamente, dall’art. 67, comma 7, D.L. n. 73/2021 (c.d. “Decreto Sostegni-bis”).Sul punto l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che la predetta agevolazione va applicata per tutto il 2021 e non soltanto dall’entrata in vigore del citato […]

Accordi transattivi e aliquota IVA: Interpello

Con Risposta ad Interpello 22 aprile 2022, n. 212, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito all’aliquota IVA applicabile alle somme versate in caso di accordo transattivo.Nel caso di specie, la controversia principale tra due società trova la sua conclusione in un accordo transattivo avente ad oggetto il pagamento di una somma di denaro a titolo di risarcimento forfetario; tale somma viene corrisposta dalla società Alfa a fronte dell’abbandono di ogni domanda e pretesa da parte della società Beta. L’accordo transattivo ha ad oggetto uno scambio di prestazioni reciproche, poiché la somma di denaro, corrisposta dalla società Alfa, costituisce il controvalore dell’impegno di Beta di rinunciare al contenzioso instaurato, al fine di ottenere il risarcimento dei danni. L’Agenzia delle Entrate […]

Credito d’imposta imprese editrici per l’acquisto della carta: istituito il codice tributo

Con Risoluzione 22 aprile 2022, n. 19, l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo per l’utilizzo in compensazione, mediante modello F24, del credito d’imposta a favore delle imprese editrici di quotidiani e periodici iscritte al Registro degli operatori di comunicazione (Roc).In particolare, l’art. 188, D.L. n. 34/2020, così come modificato dall’art. 96, comma 2, D.L. n. 104/2020 (c.d. Decreto Agosto), riconosce per l’anno 2020 un credito d’imposta pari al 10% della spesa sostenuta nel 2019 per l’acquisto della carta impiegata nella stampa. Inoltre, il Decreto Sostegni-bis ha ribadito la misura agevolativa anche per l’anno 2021, per le spese di acquisto della carta sostenute nel 2020.Il codice tributo è il seguente: “6974” denominato “credito d’imposta a favore delle imprese editrici di quotidiani e […]