Percentuale credito d’imposta fruibile dai titolari di impianti pubblicitari: Provvedimento

Con Provvedimento 18 marzo 2022, l’Agenzia delle Entrate ha disposto la percentuale del credito di imposta fruibile dai titolari di impianti pubblicitari privati o concessi a soggetti privati, destinati all’affissione di manifesti e ad analoghe installazioni pubblicitarie di natura commerciale.
L’ammontare del credito di imposta, utilizzabile da ciascun beneficiario, è pari al 100% dell’importo dovuto, nell’anno 2021, a titolo di canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria.
Si evidenzia che qualora il credito d’imposta sia superiore ad € 150.000, il suo utilizzo è concesso solo a seguito di verifiche di cui al D.L. n. 159/2011 ed al successivo rilascio, da parte della Agenzia delle Entrate, di apposita autorizzazione.

Fonte SEAC spa