Contributo per la riduzione dei canoni locazione: istituiti codici tributo per la restituzione

Con Risoluzione 21 marzo 2022, n. 14, l’Agenzia delle Entrate ha istituito i codici tributo finalizzati alla restituzione spontanea del contributo a fondo perduto, ex art. 9-quater, comma 1, D.L. n. 137/2020, erogato mediante accredito su conto corrente, non spettante.
Il versamento va effettuato tramite il modello “F24 Versamenti con elementi identificativi”, utilizzando i seguenti nuovi codici tributo:

  • “8143” denominato “Contributo a fondo perduto per riduzione del canone di locazione – Restituzione spontanea – CAPITALE – art. 9-quater, comma 1, DL n. 137 del 2020”;
  • “8144” denominato “Contributo a fondo perduto per riduzione del canone di locazione – Restituzione spontanea – INTERESSI – art. 9-quater, comma 1, DL n. 137 del 2020”;
  • “8145” denominato “Contributo a fondo perduto per riduzione del canone di locazione – Restituzione spontanea – SANZIONE – art. 9-quater, comma 1, DL n. 137 del 2020”.

Fonte SEAC spa