Archivi Giornalieri: Marzo 31, 2022

Novità in materia di imposta di registro, IVA e IRAP: Circolare

Con Circolare 29 marzo 2022, n. 8, l’Agenzia delle Entrate ha fornito alcune precisazioni in merito alle novità introdotte in materia di imposta di registro, IVA e IRAP, dal D.L. n. 228/2021, c.d. Decreto Milleproroghe.In particolare, il documento di prassi affronta le seguenti tematiche: sospensione dei termini che condizionano le agevolazioni per l’acquisto della prima casa; proroga al 31 luglio 2022, a favore dei soggetti che svolgono attività di allevamento avicunicolo o suinicolo, dei versamenti fiscali riguardanti ritenute alla fonte redditi da lavoro dipendente, trattenute addizionali IRPEF effettuate dal sostituto d’imposta e IVA; per i versamenti sospesi non sono dovuti interessi fino al 31 luglio 2022;proroga al 30 giugno 2022 del termine entro cui provvedere a regolarizzare, senza l’applicazione di sanzioni e interessi, i versamenti IRAP (saldo 2019 e primo acconto 2020) non versati […]

Regime speciale lavoratori impatriati: necessaria la discontinuità lavorativa

Con Risposta 28 marzo 2022, n. 159, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito all’applicazione del regime speciale per i c.d. “lavoratori impatriati”, di cui all’art. 16, D.Lgs. n. 147/2015. In particolare, l’Agenzia ha precisato che il lavoratore impatriato può accedere al beneficio fiscale in esame al sussistere di una “discontinuità lavorativa”, ossia in presenza di condizioni contrattuali caratterizzati da un nuovo rapporto di lavoro, in sostituzione di quello precedente, che determina un sostanziale mutamento: dell’oggetto della prestazione lavorativa;del titolo del rapporto di lavoro.   Fonte SEAC spa