Definiti i termini e le modalità di presentazione dell’istanza “Bonus mobilità”

Con Provvedimento 28 gennaio 2022, n. 28363, l’Agenzia delle Entrate ha definito le modalità ed i termini di presentazione dell’istanza per il riconoscimento del c.d. “Bonus mobilità” (ex art. 44, comma 1-septies, D.L. n. 34/2020), il quale prevede un credito d’imposta per l’acquisto di:

  • biciclette (elettriche o muscolari);
  • monopattini elettrici;
  • abbonamenti al trasporto pubblico;
  • servizi di mobilità elettrica in condivisione o sostenibile

Inoltre, in allegato al Provvedimento in esame, è stato approvato il relativo modello di “Istanza per il riconoscimento del credito d’imposta per le spese sostenute per l’acquisto di mezzi e servizi di mobilità sostenibili”.
Merita evidenziare che:

  • l’istanza deve essere presentata a partire dal 13 aprile 2022 fino al 13 maggio 2022;
  • il credito d’imposta può essere fruito non oltre il periodo d’imposta 2022.

Fonte SEAC spa