Sospensione termini contributivi settore sport: Circolare INPS

Con Circolare 27 gennaio 2022, n. 14, l’INPS ha fornito chiarimenti su quanto previsto dal D.L. n. 146/2021 in merito alla sospensione dei termini relativi ai versamenti dei:

  • contributi previdenziali e assistenziali;
  • premi per l’assicurazione obbligatoria;

per le federazioni sportive nazionali, per gli enti di promozione sportiva e per le associazioni e le società sportive professionistiche e dilettantistiche.
In particolare, l’INPS chiarisce che la sospensione riguarda soltanto i versamenti di contributi previdenziali e assistenziali con scadenza nel periodo 1.12 – 31.12.2022 (e non anche gli adempimenti formali), ivi comprese la rate in scadenza nel medesimo periodo relative alle rateazioni dei debiti in fase amministrativa concesse dall’INPS.
I versamenti sospesi dovranno essere effettuati, senza applicazione di sanzioni ed interessi, in nove rate mensili a decorrere dal 31 marzo 2022.

Fonte SEAC spa