Proroga percentuali di compensazione legno e legna da ardere: Decreto MEF

Con Decreto 19 dicembre 2021, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 29 dicembre 2021 n. 308, il Ministero dell’Economia e delle Finanze, di concerto con il Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali, ha prorogato, anche per il 2021, le percentuali di compensazione relative alle cessioni di prodotti agricoli, già previste dal Decreto MEF 5 febbraio 2021.
In particolare, sono confermate al 6,4% le percentuali di compensazione ex art. 34, D.P.R. n. 633/1972, per i prodotti:

  • di cui al numero 43), tabella A, parte prima, ossia legna da ardere in tondelli, ceppi, ramaglie o fascine, cascami di legno compresa la segatura;
  • di cui al numero 45), tabella A, parte prima, ossia legno semplicemente squadrato, escluso il legno tropicale.

Così come precisato dal Decreto, la misura trova applicazione a partire dal 1° gennaio 2021.

Fonte SEAC spa