Differite le nuove modalità di invio dell’esterometro

In sede di conversione del D.L. n. 146/2021, c.d. “Decreto Fiscale” è stato approvato dalle Commissioni Riunite un emendamento in base al quale le nuove modalità di invio del c.d. “esterometro” sono differite al 1° luglio 2022.
Il testo, dopo l’approvazione da parte del Senato, passa alla Camera per la conversione (definitiva).

Fonte SEAC spa