CFP Decreto Sostegni-Bis: presentazione della domanda

Con Comunicato Stampa 14 ottobre 2021, l’Agenzia delle Entrate aveva reso note le istruzioni per poter fruire del contributo “Sostegni-bis alternativo“.
soggetti beneficiari dell’agevolazione sono i titolari di partita IVA che:

  • svolgono attività d’impresa, di lavoro autonomo e di reddito agrario;
  • hanno conseguito, nel 2019ricavi compensi fra 10 e 15 milioni di euro;  
  • hanno registrato un  calo di almeno il 30% tra l’ammontare medio mensile del fatturato e dei corrispettivi del periodo 1° aprile 2020 – 31 marzo 2021 e quello del periodo 1° aprile 2019 – 31 marzo 2020.

Si ricorda che per tali soggetti le domande di accesso al contributo devono essere presentate entro il 13 dicembre 2021.

Fonte SEAC spa