Pronte le istruzioni per il Tax credit tessile: Comunicato Stampa

Con Comunicato Stampa 29 ottobre 2021, l’Agenzia delle Entrate ha annunciato che è possibile presentare la domanda per accedere al bonus tessile, moda e accessori, ossia un credito d’imposta pari al 30% del valore calcolato sulle rimanenze di magazzino  introdotto dal c.d. “decreto Rilancio”, a partire dal:

  • 29 ottobre sino al 22 novembre 2021, relativo all’anno 2020;
  • 10 maggio al 10 giugno 2022, riferito all’anno d’imposta 2021.

L’invio della domanda, però, rimane in attesa dell’autorizzazione della Commissione europea. Una volta arrivato il via libera, gli operatori potranno utilizzare il credito, esclusivamente in compensazione entro e non oltre il periodo d’imposta successivo a quello di maturazione.
Al termine del periodo di presentazione delle comunicazioni, sulla base delle richieste pervenute, l’Agenzia determinerà e renderà nota, con uno specifico provvedimento, la quota percentuale dei crediti effettivamente fruibili.

Fonte SEAC spa