Pubblicato il Decreto fisco-lavoro: novità in materia fiscale

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale 21 ottobre 2021, n. 252, il D.L. n. 146/2021 concernente “Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili”.

In particolare, il presente Decreto, tenuto conto degli effetti negativi conseguenti all’emergenza epidemiologica da COVID-19, prevede le seguenti novità fiscali:

  • rimessione in termini per la Rottamazione-ter e saldo e stralcio;
  • estensione del termine di pagamento per le cartelle notificate dall’agente della riscossione nel periodo dal 1° settembre 2021 al 31 dicembre 2021;
  • estensione della rateazione per i piani di dilazione;
  • integrazione del contributo a favore di Agenzia delle entrate – Riscossione per il triennio 2020-2022;
  • semplificazione della disciplina del patent box;
  • rifinanziamento fondo automotive;
  • altre disposizioni urgenti in materia fiscale con particolare riferimento al bonus ricerca e sviluppo, all’inserimento dei revisori legali tra i soggetti intermediari abilitati ad inviare le dichiarazioni, ecc..

Il Decreto entra in vigore il 22 ottobre 2021.

Fonte SEAC spa