Occupazione abusiva e IMU: Ordinanza

Con Ordinanza 25 ottobre 2021, n. 29868, la Corte di Cassazione ha chiarito che l’IMU deve essere versata dal proprietarioanche se il bene è occupato abusivamente da soggetti terzi.

In particolare, la Suprema corte precisa che è “irrilevante l’abusiva detenzione del bene da parte dell’utilizzatore […], ancora una volta confermando la debenza del tributo IMU da parte del soggetto titolare del diritto di proprietà o di altro diritto reale”.

Pertanto, il soggetto titolare del diritto di proprietà è tenuto a versare l’imposta anche se non è l’effettivo utilizzatore di tale bene.

Fonte SEAC spa