Bonus terme: accreditamento dal 28.10, prenotazioni dall’8.11

Con Decreto 1° luglio 2021 del Ministero dello Sviluppo economico, in attuazione dell’art. 29-bis, D.L. n. 104/2020 rubricato “Misure per il sostegno del sistema termale nazionale”, al fine di far fronte alle conseguenze economiche derivanti dall’emergenza epidemiologica da Covid-19 è stato istituito il c.d. “bonus terme“. 
In particolare, è stato disposto che il bonus in esame:

  • è concesso nella misura del 100% fino ad un massimo di € 200 per le prestazioni termali (vi rientrano anche quelle di wellness e beauty) erogate da uno stabilimento termale accreditato;
  • è riconosciuto  a tutti i cittadini maggiorenni residenti in Italia (non rilevano né limiti di ISEE né limiti connessi al nucleo familiare);
  • non è cedibile a terzi, né a titolo gratuito né in cambio di un corrispettivo in denaro; non costituisce reddito imponibile dell’utente e non rileva ai fini del computo del valore dell’ ISEE;
  • può essere richiesto a partire dall’8 novembre, rivolgendosi direttamente agli stabilimenti termali accreditati; la pubblicazione e l’aggiornamento dell’elenco di tali istituti sarà disponibile sul sito del Ministero dello Sviluppo economico ed altresì sulla sezione dedicata del sito Invitalia, soggetto gestore dell’agevolazione;
  • gli stabilimenti termali possono accreditarsi sulla piattaforma di Invitalia a partire dal 28 ottobre.

Fonte SEAC spa