Banca dati delle strutture ricettive e degli immobili destinati alle locazioni brevi

Con Decreto 29 settembre 2021 il Ministro del Turismo, in attuazione dell’art. 13-quater, comma 4, D.L. n. 34/2019, ha stabilito le modalità:

  • di realizzazione e di gestione della banca dati delle strutture ricettive e degli immobili destinati alle locazioni brevi;
  • di accesso alle informazioni in essa contenute;
  • di acquisizione dei codici identificativi regionali, se adottati.

Il Decreto è attualmente in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

Fonte SEAC spa