Avvisi bonari per iscritti IVS per rate maggio e agosto 2020: Messaggio INPS

Con Messaggio 13 ottobre 2021, n. 3467, l’INPS ha comunicato che sono in corso le elaborazioni per l’emissione degli avvisi bonari relative alle rate riguardanti la contribuzione fissa con scadenza maggio e agosto 2020 per i lavoratori autonomi iscritti alle Gestioni degli Artigiani e Commercianti.
L’INPS ricorda che in base a quanto previsto dall’art. 18, commi da 1 a 5, D.L. n. 23/2020, al ricorrere di determinate condizioni, era prevista la sospensione dei termini di versamento della rata in scadenza a maggio, previa presentazione di apposita istanza di sospensione all’Istituto. 
I numerosi versamenti effettuati con le causali AD-CD, in assenza di tale istanzanon sono stati accreditati sulla posizione del contribuente.
I soggetti per i quali non risulta la presentazione dell’istanza di sospensione saranno destinatari dell’avviso bonario; affinché essi possano sanare la loro posizione è stata prevista la riapertura della procedura di presentazione dell’istanza presente sul sito internet dell’Istituto, la quale consentirà il corretto abbinamento dei versamenti andati a riciclo e, di conseguenza, l’aggiornamento dell’estratto.

Fonte SEAC spa