Indennità Covid-19 e gestione del riesame delle domande respinte: Messaggio INPS

Con Messaggio 9 luglio 2021, n. 2564, l’INPS fornisce le istruzioni per la gestione delle istruttorie relative al riesame delle domande inoltrate dai richiedenti l’indennità di cui all’art. 10, D.L. n. 41/2021, quali, in particolare, i lavoratori autonomi occasionali e quelli incaricati alle vendite a domicilio, e respinte per non aver superato i controlli inerenti all’accertamento dei requisiti normativamente previsti. 
In particolare, in merito alla gestione delle richieste di riesame, il messaggio INPS chiarisce su:

  • aspetti organizzativi
  • indirizzi amministrativi
  • indirizzi procedurali
  • finanziamento monitoraggio

Fonte SEAC spa