Archivi Giornalieri: Luglio 30, 2021

Emissione tardiva di e-fattura e regime forfettario: Interpello

Con Risposta ad Interpello 29 luglio 2021, n. 520, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che in caso di tardiva emissione di una e-fattura, il contribuente che si avvale del regime forfettario subordinato al fatturato costituito esclusivamente da fatture elettroniche emesse tramite Sdi può continuare ad usufruire del regime premiale previsto articolo 1, comma 74, Legge n. 190/2014 che dispone la riduzione di un anno del termine ordinario di accertamento.Secondo l’Agenzia, infatti, se il contribuente dimostra di voler conservare il requisito del “fatturato costituito esclusivamente in formato elettronico“, tramite l’emissione tardiva della fattura elettronica e la definizione della sanzione prevista dall’art. 6, comma 2, D.Lgs. n. 471/997 con il ravvedimento operoso, l’errore compiuto non comporta la perdita del regime premiale. Fonte SEAC spa

Esonero parziale dei contributi previdenziali: proroga termini di presentazione della domanda

Con Messaggio 29 luglio 2021, n. 2761, l’INPS ha comunicato che la scadenza del termine di presentazione delle domande per usufruire dell’esonero contributivo per i lavoratori autonomi e professionisti, introdotto dall’art. 1, comma 20, Legge di Bilancio 2021, è prorogata al 30 settembre 2021.  Ai sensi del D.M. 17 maggio 2021 n. 82,  che ha definito i criteri e le modalità per la concessione dell’esonero, la presentazione della domanda sarebbe dovuta avvenire entro il 31 luglio 2021.Con successiva Circolare saranno definite le modalità di presentazione. Fonte SEAC spa