Archivi Giornalieri: Giugno 14, 2021

Differimento versamenti Inps per aziende agricole, della pesca e dell’acquacoltura

Con Messaggio 11 giugno 2021, n. 2263, l’INPS ha fornito indicazioni in merito all’esonero contributivo previsto agli articoli 16 e 16-bis, D.L. n. 137/2020, rivolto alle aziende appartenenti alle filiere agricole, della pesca e dell’acquacoltura che svolgono le attività identificate dai codici ATECO di cui all’allegato 3 del medesimo Decreto, ed al differimento delle scadenze di versamento della relativa contribuzione al definirsi della procedura di esonero. In particolare viene comunicato che le scadenze dei versamenti relativi alla contribuzione afferente il periodo compreso tra il 1° novembre 2020 ed il 31 gennaio 2021 sono differite alla definizione degli esiti della domanda di esonero.Tale differimento delle scadenze dei versamenti afferisce tutti i contribuenti, datori di lavoro e lavoratori autonomi in agricoltura che possono potenzialmente accedere al predetto esonero. Fonte SEAC spa

Riduzione di IMU e TARI per residenti all’estero con pensione in regime di convenzione: Risoluzione

Con Risoluzione 11 giugno 2021 n. 5, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha fornito chiarimenti in merito all’applicazione delle agevolazioni dell’IMU (riduzione della metà) e della TARI (riduzione di due terzi) ad immobili posseduti in Italia a titolo di proprietà o usufrutto da soggetti non residenti nel territorio dello Stato che siano titolari di pensione maturata in regime di convenzione internazionale con l’Italia, residenti in uno Stato di assicurazione diverso dall’Italia, di cui all’art. 1, comma 48, Legge n. 178/2020.In particolare, è stato chiarito che, in materia previdenziale, per “pensione maturata in regime di convenzione internazionale con l’Italia” si intende una pensione maturata in regime di totalizzazione internazionale, vale a dire attraverso cumulo dei periodi assicurativi maturati in Italia con […]