Nuove istanze di accesso alle agevolazioni ZFU per sisma in centro Italia: Circolare MISE

Con Circolare 12 maggio 2021, n. 162876, il MISE, al fine di consentire l’accesso alle agevolazioni previste per le nuove iniziative economiche avviate nella ZFU (Zona Franca Urbana) istituita nei comuni delle Regioni del Lazio, dell’Umbria, delle Marche e dell’Abruzzo colpiti dagli eventi sismici che si sono susseguiti dal 24 agosto 2016 anche alle imprese e ai professionisti che hanno avviato una nuova iniziativa economica in data successiva al 18 luglio 2019, ha aggiornato la precedente Circolare 29 marzo 2021, n. 100050. A seguito delle modifiche introdotte:

  • al paragrafo 3, punto ii), al paragrafo 5, punto b), al paragrafo 6.3 e al paragrafo 7 della circolare le parole “31 dicembre 2019” sono sostituite con le seguenti: “18 luglio 2019”;
  • all’allegato n. 2 alla circolare, nella sezione 4, lettera d), le parole “31 dicembre 2019” sono sostituite con le seguenti: “18 luglio 2019”.

Si ricorda che il 18 luglio 2019 è la data di chiusura del precedente sportello agevolativo, attivato dal Ministero nella citata Circolare n. 100050/2021.

Fonte SEAC spa