IVA 4% e sussidi portatori handicap: Decreto MEF

Sulla Gazzetta Ufficiale 4 maggio 2021, n. 105, è stato pubblicato il Decreto MEF 7 aprile 2021, il quale, intervenendo sul Decreto 14 marzo 1998, semplifica la documentazione richiesta per l’applicazione dell’aliquota IVA ridotta del 4% per l’acquisto di sussidi tecnici ed informatici per l’autosufficienza e l’integrazione dei soggetti portatori di handicap.

In particolare, a seguito delle modifiche intervenute, ai fini dell’aliquota agevolata, per la persona con disabilità è sufficiente:

  • produrre copia, al momento dell’acquisto di sussidi tecnici, del certificato attestante l’invalidità rilasciato dall’azienda sanitaria competente o dalla commissione medica integrata;
  • provare il collegamento funzionale tra il sussidio tecnico-informatico e la menomazione permanente attraverso i certificati attestanti l’invalidità ovvero integrarli con la certificazione rilasciata dal medico curante contenente la relativa attestazione.

Inoltre, è previsto che in caso di importazione, la documentazione è prodotta all’ufficio doganale all’atto della presentazione della dichiarazione di importazione.

Fonte SEAC spa