Conversione Decreto Sostegni: fondo per associazioni/società sportive dilettantistiche

Tra gli elementi di novità, in sede di conversione del D.L. n. 41/2021, c.d. “Decreto Sostegni“, si rileva l’aumento, per il 2021, di euro 50 milioni del fondo istituito dall’art. 3, DL n. 137/2020, c.d. “Decreto Ristori“, allo scopo di fronteggiare la crisi economica determinatasi in ragione delle misure di contenimento e gestione dell’emergenza COVID-19.

L’aumento del fondo è destinato all’erogazione di contributi a fondo perduto a favore delle associazioni/società sportive dilettantistiche che hanno sospeso l’attività sportiva.

Le modalità ed i termini di presentazione della richiesta di erogazione del contributo in esame, i criteri di ammissione e le modalità di erogazione sono demandate ad un apposito DPCM.

Fonte SEAC spa