Bonus affitti per pagamento di canoni in ritardo: Interpello

Con Risposta ad Interpello 19 aprile 2021, n. 263, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alla fruizione del credito d’imposta per canoni di locazione ad uso non abitativo ed affitto d’azienda, applicabile per i versamenti relativi ai mesi da marzo a giugno 2020 ( art. 28, D.L. n. 34/2020) e da ottobre a dicembre 2020 (art. 8, D.L. n. 137/2020).
Nel caso di specie, l’istante che effettua il pagamento nel 2021 dei canoni di locazione riguardanti i mesi di spettanza dell’agevolazione matura il diritto alla fruizione del relativo credito d’imposta.

Fonte SEAC spa