Trattamento IVA capanno in terreno demaniale: Interpello

Con Risposta ad Interpello 5 marzo 2021, n. 152, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti circa il trattamento IVA cui è soggetta la cessione di un capanno da pesca situato in un’area demaniale, ancorché non di proprietà dello Stato. L’Agenzia precisa che a tale operazione, sorgendo su un’area demaniale data in concessione, si applica l’IVA ordinaria al 22%, dal momento che si configura come trasferimento di diritto reale di godimento del bene acquistato, assimilato al diritto di superficie.

fonte SEAC spa