E-commerce: i regimi IVA OSS e IOSS

Con Comunicato stampa, il Dipartimento delle Finanze (MEF) ha annunciato che dal 1° aprile 2021 sarà possibile registrarsi ai regimi IVA OSS e IOSS sul sito dell’Agenzia dell’Entrate.

Dal 1° luglio 2021, infatti, entrano in vigore le modifiche alla Direttiva IVA 2006/112/CE, volte a semplificare gli obblighi IVA dei soggetti passivi, comprese le interfacce elettroniche, impegnati nel commercio transfrontaliero nei confronti dei consumatori finali. Tali modifiche saranno recepite nel nostro ordinamento attraverso un decreto legislativo attualmente all’esame delle commissioni parlamentari.

In particolare, il regime MOSS(Mini One Stop Shop) sarà esteso alle vendite a distanza e alle prestazioni di servizi rese a consumatori finali; saranno inoltre introdotti:

  • il regime OSS(One Stop Shop), per le vendite a distanza di beni spediti a partire da uno Stato membro e a destinazione di consumatori finali di altro Stato membro dell’UE e per le prestazioni di servizi rese a consumatori finali assoggettate all’IVA nello Stato membro di consumo;
  • il regime IOSS(Import One Stop Shop), per le vendite a consumatori finali di beni importati da paesi terzi in spedizioni di valore non superiore a 150 euro.

fonte SEAC spa