Aliquota IVA ordinaria alle cessioni di guanti pluriuso per uso domestico

Con Risposta ad Interpello 26 marzo 2021, n. 213, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito all’aliquota IVA applicabile alle cessioni di guanti pluriuso per uso domestico.

In particolare, è stato chiesto se l’articolo 124, D.L. n. 34/2020 sia applicabile alle cessioni di guanti pluriuso, a lunga durata, utilizzati per la pulizia della casa e impiegati dalla generalità dei lavoratori, non appartenenti al settore sanitario (industria alimentare, grande distribuzione e scuola), in applicazione dei protocolli di sicurezza adottati nei diversi settori economici come forma di contrasto alla diffusione del Covid-19.

Come precisato in una FAQ dell’Agenzia delle Dogane, i guanti che si prestano ad un uso prolungato, come ad esempio “i guanti commercialmente definiti di uso domestico, guanti da giardinaggio, guanti felpati resistenti, guanti a lunga durata/riutilizzabili”, non possono beneficiare del regime agevolativo IVA ex art. 124, Decreto Rilancio. Quindi, nel caso di specie, alle cessioni dei guanti pluriuso si applica l’aliquota IVA ordinaria.

fonte SEAC spa