Archivi Giornalieri: Febbraio 2, 2021

Acquisto autovettura e documento attestante la disabilità: Interpello

Con Risposta ad Interpello 1° febbraio 2021, n. 69, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alle agevolazioni spettanti per i portatori di handicap in caso di acquisto di un’autovettura. Nel caso di specie, il contribuente ha effettuato l’acquisto senza richiedere la riduzione dell’aliquota IVA perché non ancora in possesso dell’idonea documentazione, ed, una volta ottenutala, ha chiesto conferma della possibilità per il rivenditore di emettere nota di credito, e conseguentemente di ottenere il rimborso delle imposte pagate per la trascrizione sui passaggi di proprietà e dell’imposta di bollo. Secondo l’Agenzia il venditore ha la facoltà di emettere una nota di variazione in diminuzione ai sensi dell’articolo 26, comma 2, D.P.R. n. 633/1972, nel […]

Indebita fruizione tax credit vacanze: Interpello

Con Risposta ad Interpello 1 febbraio 2021, n. 66, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito all’indebita fruizione del tax credit vacanze, di cui all’art. 176, D.L. n. 34/2020, a causa di una non corretta compilazione dell’ISEE. L’Agenzia delle Entrate chiarisce che la restituzione dell’80% del bonus indebitamente fruito come sconto sul corrispettivo dovuto può avvenire, senza sanzioni e interessi, in sede di presentazione della dichiarazione dei redditi, attraverso la compilazione degli appositi campi del modello prescelto. Infatti, nel prospetto di liquidazione dell’imposta, l’importo non spettante, totalmente o parzialmente, andrà ad incrementare il debito IRPEF dovuto ovvero a ridurre il credito IRPEF maturato. Inoltre, in caso di indebita fruizione del tax credit […]

Sospensione dell’attività di riscossione: nuovo termine finale

È stato pubblicato sulla G.U. 30 gennaio 2021, n. 24, il D.L. n. 7/2021 che proroga, in conseguenza dell’emergenza da Covid-19, i termini in materia di accertamento, riscossione, adempimenti e versamenti tributari, nonché le modalità di esecuzione delle pene. In particolare il Decreto ha differito al 28 febbraio 2021 (precedentemente 31 gennaio) il termine finale di sospensione dell’attività di riscossione. Si segnala inoltre che, in data 30 gennaio 2021, l’Agenzia delle Entrate-Riscossione ha aggiornato le FAQ relative alle misure introdotte in materia di riscossione dai decreti Covid-19. fonte SEAC spa

Tessera sanitaria: vademecum Agenzia delle Entrate

Sul sito dell’Agenzia delle Entrate è stato pubblicato un vademecum sulla Tessera sanitaria, nella quale viene riepilogato: che cos’è e come si utilizza;le modalità per ottenerla;le regole da seguire in caso di errori nella tessera, come richiederla quando scade o in caso di furto. Si segnala tra l’altro che, qualora si riscontrino errori nei dati anagrafici indicati sulla tessera (nome, cognome, codice fiscale, luogo e data di nascita, sesso) è possibile chiederne la correzione ad un qualsiasi Ufficio dell’Agenzia delle entrate, presentando un documento d’identità in corso di validità. fonte SEAC spa