Milleproroghe: rinvio lotteria a febbraio e adeguamento RT per invio dati al STS

L’art. 3, comma 5, D.L. n. 183/2020, c.d. “Decreto Milleproroghe”, modificando il secondo periodo, comma 6-quater, art. 2, D.Lgs. n. 127/2015, ha prorogato al 1° gennaio 2022 il termine entro il quale i soggetti tenuti all’invio dei dati al Sistema Tessera Sanitaria devono dotarsi di Registratori Telematici per la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri (prima tale termine era previsto per il 1° gennaio 2021).

L’art. 3, comma 9, “Decreto Milleproroghe” modificando l’art. 1 , comma 544, Legge n. 232/2016, ha inoltre previsto che con provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Dogane e dei monopoli, d’intesa con l’Agenzia delle Entrate, da adottarsi entro e non oltre il 1° febbraio 2021, siano disciplinate le modalità tecniche relative alle operazioni di estrazione, l’entità e il numero dei premi messi a disposizione, nonché ogni altra disposizione necessaria per l’avvio e per l’attuazione della lotteria degli scontrini.

Il Decreto Milleproroghe affida dunque la data di avvio della lotteria ad un provvedimento delle Dogane e dei Monopoli d’intesa con le Entrate.

fonte SEAC spa