Bonus Vacanze: attenzione alle possibili truffe

A seguito di alcune truffe avvenute a danno dei cittadini attraverso l’utilizzo dell’App IO, l’Agenzia delle Entrate ha precisato, con Comunicato stampa 30 dicembre 2020, che l’attivazione dell’agevolazione “Bonus vacanze” ex art. 176, D.L. n. 34/2020, prevede che il bonus e gli altri dati siano comunicati al fornitore del servizio turistico solo al momento dell’effettivo pagamento dell’importo dovuto per la vacanza.

fonte SEAC spa