Accesso ai servizi online Agenzia tramite CIE: Provvedimento

Con Provvedimento 12 gennaio 2021, l’Agenzia delle Entrate ha dato il via libera alla possibilità di accedere ai servizi online dell’Agenzia delle Entrate e di quelli della Riscossione utilizzando la CIE (Carta d’identità elettronica). A partire dal 12 gennaio 2021, quindi, anche chi non dispone delle credenziali dei servizi telematici delle Agenzie Fisconline od Entratel o di SPID può accedere all’area autenticata dei siti internet tramite la CIE.

L’accesso con CIE consente di operare all’interno delle aree riservate anche al soggetto che sia stato precedentemente incaricato da un’impresa, da un professionista o da un ente non commerciale ad operare per loro conto.

Anche scegliendo di autenticarsi con la CIE, se l’utente identificato è stato precedentemente incaricato da una impresa, da un professionista o da un ente non commerciale ad operare per loro conto, oltre che per sé stesso, potrà scegliere di operare per il soggetto che lo ha incaricato.

fonte SEAC spa