Archivi Giornalieri: Gennaio 25, 2021

Cessioni di beni accessori agli strumenti anti-Covid-19: Interpello

Con Risposta ad Interpello 25 gennaio 2021, n. 56 , l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che è applicabile la riduzione dell’aliquota IVA ex art. 124, D.L. n. 34/2020 alle cessioni di materiale di consumo destinato e necessario all’utilizzo dei dispositivi c.d. “anti-Covid-19”, tassativamente indicati al comma 1 del citato articolo 124, qualora considerati “accessori” rispetto ai beni principali . Nel caso di specie, si tratta di cessioni di coprisonda monouso per termometri timpanici, sensori per ossimetria cerebrale e somatica, e sensori a dito per pulsossimetri riutilizzabili e monouso, che secondo l’Agenzia possono dunque beneficiare del medesimo trattamento ai fini IVA previsto per la cessione del bene principale (ossimetri e i pulsossimetri), di cui sono accessori. fonte SEAC spa

Prorogato il termine per l’invio dei dati delle spese sanitarie al STS

Con Provvedimento 22 gennaio 2021, l’Agenzia delle Entrate ha disposto la proroga dei termini per l’utilizzo, ai fini della dichiarazione dei redditi precompilata 2021, dei dati delle spese sanitarie messi a disposizione dal Sistema Tessera Sanitaria (STS). Rispetto alla precedente scadenza prevista per il 31 gennaio 2021, gli operatori tenuti alla trasmissione delle spese sanitarie hanno 8 giorni in più (fino all’ 8 febbraio 2021 ) per l’ invio dei dati relativi alle spese e ai rimborsi effettuati nel 2020 . Inoltre, è prorogato anche il termine entro il quale i contribuenti possono comunicare la propria opposizione a rendere disponibili all’Agenzia delle Entrate i dati delle spese sanitarie sostenute nel 2020 e dei relativi rimborsi. Il termine è: l’8 febbraio […]