Proroga per la presentazione della dichiarazione sostitutiva bonus pubblicità

Il Dipartimento per l’informazione e l’editoria presso la presidenza del Consiglio dei Ministri ha comunicato sul proprio sito istituzionale la proroga del periodo per la presentazione della dichiarazione sostitutiva relativa agli investimenti pubblicitari realizzati nel 2020, ora prevista dall’8 gennaio all’8 febbraio 2021 (anziché dal 1° al 31 gennaio).

La proroga si è resa necessaria a causa di interventi di aggiornamento della piattaforma telematica.

Si ricorda, inoltre, che resta invariata la modalità di presentazione del modello di dichiarazione sostitutiva attraverso i canali telematici dell’Agenzia delle Entrate.

fonte SEAC spa