Archivi Giornalieri: Dicembre 11, 2020

Applicabilità dell’aliquota IVA al 10%: Interpello

Con Risposta ad Interpello 10 dicembre 2020, n. 579, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che è applicabile l’aliquota ridotta al 10%, ex n. 80), Tabella A, parte III, D.P.R. n. 633/1972 alle cessioni di un nuovo prodotto a base di miscugli o parti di piante, semi o frutta di diverse specie con altre sostanze (ad esempio estratti di piante): tali componenti in generale scontano l’aliquota ridotta ma nel caso di specie non sono destinati al consumo immediato ma utilizzati per la preparazione di infusi o di tisane. Secondo l’Agenzia l’applicabilità dell’agevolazione discende dall’inquadramento doganale del prodotto in esame. fonte SEAC spa

Imposta di bollo sulle fatture: sanzioni nel caso di omesso versamento

Con Risposta ad istanza di consulenza giuridica 10 dicembre 2020, n. 14, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito al regime sanzionatorio previsto in caso di omesso, insufficiente o ritardato pagamento dell’imposta di bollo, sia per le fatture cartacee che per quelle elettroniche. In particolare l’Agenzia ha precisato che, in caso di mancato o insufficiente versamento dell’imposta di bollo: mediante contrassegno, la sanzione amministrativa va dal 100% al 500% dell’imposta o della maggiore imposta dovuta, oltre, ovviamente, al pagamento del tributo (art. 25, D.P.R. n. 642/1972);con modalità diverse dal contrassegno, la sanzione applicabile è pari al 30% dell’importo non versato (art. 13, D.Lgs. n. 471/1997). In quest’ultimo caso la sanzione, che è comunicata dall’Agenzia delle entrate al contribuente, può essere ridotta ad […]