Dichiarazione dei beni-merce a fini IMU: Risoluzione MEF

Con Risoluzione 6 novembre 2020, n. 7, il MEF ha fornito chiarimenti in merito alla presentazione della dichiarazione ai fini IMU dei beni-merce, ovvero i fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita, finché permane tale destinazione e non vengono locati.

In particolare il MEF precisa che, al fine di usufruire dei benefici indicati dall’art. 1, comma 751, Legge n. 160/2019, è necessario presentare la dichiarazione al fine di attestare il possesso dei requisiti previsti. Nelle more della predisposizione del nuovo modello, si fa riferimento a quello precedente approvato con D.M. 30 ottobre 2012 che può essere presentato:

  • sia in modalità cartacea all’ufficio tributi del comune competente;
  • sia in modalità telematica mediante l’utilizzo dei canali Entratel e Fisconline.

fonte SEAC spa