D.I. 11 novembre 2020: locazioni brevi

Sul sito web del MEF, Dipartimento Finanze, è stato pubblicato il Decreto Interministeriale 11 novembre 2020 relativo alla fornitura dei dati concernenti le locazioni brevi, l’imposta di soggiorno e il contributo di soggiorno di Roma Capitale, ai sensi dell’art. 13-quater del D.L. n. 34/2019.

In particolare, il Decreto invidua criteri, termini e modalità con le quali il Ministero dell’Interno, entro il 31 gennaio 2021, fornirà all’Agenzia delle Entrate i dati risultanti dalle comunicazioni dei gestori di strutture ricettive, case e appartamenti, relativi al 2020, come disposto dall’art. 109 del TULPS e dall’art. 4, D.L. n. 50/2017.

Inoltre, entro il 30 giugno 2021, l’Agenzia delle Entrate renderà disponibili i dati ai Comuni che sono inclusi nell’elenco inviato dal MEF entro il 30 aprile 2021.

Tali dati saranno utilizzati da parte:

  • dell’Agenzia delle Entrate ai fini dell’analisi del rischio relativamente alla correttezza degli adempimenti fiscali;
  • dei Comuni ai fini di monitoraggio e per lo svolgimento dell’attività di accertamento.

fonte SEAC spa